CNAD: Centro Nautico Acqua Dolce

CHI: siamo capiscout (e non) che mettiamo a disposizione le nostre competenze
PERCHÉ: l’acqua risveglia l’entusiasmo dei ragazzi, ma richiede competenze specifiche
COME: le attività nautiche dovrebbero essere inserite in un percorso progettuale costruito per e con i ragazzi: non sono “gite acquatiche” una tantum
DOVE: il nostro raggio di azione copre le zone dell’entroterra toscano
 
In collaborazione con
il Circolo di Marina di Candeli (FI)
www.marinadicandeli.it

 

“I Centri Nautici […] sono costituiti da Capi e Tecnici che offrono la propria competenza
con lo scopo di permettere a tutte le Unità di sperimentare l’acqua come ambiente educativo” (art. 35 Regolamento AGESCI)

 

Per informazioni contattare il Capo Centro:
nautici.cnad@toscana.agesci.it
jacopobuoncristiani@gmail.com

Quando

Scegli una delle date qui sotto e contattaci con largo anticipo per definire insieme i dettagli, ci vuole tempo per organizzare una buona attività

Cosa

Il nostro scopo è aiutarvi a proporre attività educative in ambiente acqua